Cordless a lungo raggio

Il telefono cordless è negli ultimi anni entrato di prepotenza nelle case di quasi tutti gli italiani, perchè la comodità di poterlo portare in piena libertà per casa e poter chiamare e rispondere senza essere per forza davanti ad altri componenti della famiglia, permette di avere sempre una certa privacy. Con la linea fissa si avrà a disposizione sempre un’ottima qualità di segnale e di audio.

Portata di un cordless generico

Nonostante sia un ottimo apparecchio, la maggior parte dei cordless hanno una sola problematica e cioè il raggio d’azione, che di solito non supera i 100-150 metri di distanza dalla base e quindi il raggio d’azione non è molto ampio. Nella realtà attuale dove ormai il telefono è diventato una parte fondamentale della nostra vita in molti vorrebbero avere un cordless con un lungo raggio per così mettere da parte i cellulari che diventano sempre più costosi a differenza della linea fissa.

Cordless ad ampio raggio

In passato la Telecom ha provato a mettere in piedi un progetto chiamato Fido, il quale permetteva al cordless di avere un raggio d’azione fino a 2 km, appoggiandosi alle varie centraline stradali. Progetto abbandonato perchè questo telefono intercettava altre comunicazioni violando così la privacy. Oggi comunque esistono dei cordless a lungo raggio, capaci di funzionare fino ad 1 km di distanza dalla base. Questi sono usati soprattutto a livello industriale nei capannoni e nei cantieri e quindi hanno una protezione IP contro gli schizzi d’acqua, la polvere e la cadute, permettendo così di essere usati senza problemi in questi ambienti lavorativi.

Altre possibilità per aumentare il raggio del cordless

Oltre i cordless ad ampio raggio di cui abbiamo parlato nel paragrafo precedente, esistono altre possibilità per aumentare il raggio d’azione di questi apparecchi. Per farlo bisogna attivare particolari antenne o altri sistemi di ricezione, così il cordless può arrivare ad avere un lungo raggio fino ai 2 km. Tale copertura non è però garantita, perchè è possibile raggiungere la massima distanza solo in ambienti aperti dove non esistono ostacoli tra il telefono e la base. Quindi in città è una soluzione ancora del tutto inaffidabile.

Cordless a lungo raggio esteri

I cordless a lungo raggio non sono legali in Italia, quindi si possono trovare all’estero per poi utilizzarli nel nostro Paese, ma chi li acquista deve essere consapevole che andrà incontro a sanzioni se scoperti. In più molto spesso si rischia di fare un investimento a vuoto, perchè la maggior parte di questi telefoni non funziona con le linee telefoniche italiane.

La soluzione legale

L’unica soluzione al momento legale in Italia per aumentare il raggio del proprio cordless è quella di acquistare telefoni duo o trio, questi possono essere collegati tra loro consentendo di posizionare le basi ad una determinata distanza tra loro, così da permettere di ampliare il raggio d’azione dei cordless.

Conclusioni

Il cordless a lungo raggio è un bisogno che nella nostra realtà diventa quasi obbligatorio, quindi va presto trovata una soluzione che permetta a tutti di poter avere un raggio d’azione del proprio telefono senza fili fisso molto più ampio di quello attuale. Con la continua crescita della tecnologia siamo sicuri che a breve questo accadrà, nel frattempo è consigliabile non lanciarsi nell’acquisto di cordless stranieri, che come detto non sono omologati in Italia, possono dunque portare a sanzioni ed inoltre non si ha la certezza che funzionino, vista la differenza tra le nostre linee telefoniche con quelle estere. Come sono state trovate le soluzioni per i cordless industriali, verrà il momento di quelli casalinghi. Attualmente consigliamo di acquistare i cordless duo o trio se si ha davvero bisogno di un raggio maggiore di azione, oppure di affidarsi alle antenne ed incrociare le dita per un buon funzionamento. Per finire ricordiamo che avere un cordless in casa anche se a piccolo raggio è sempre più conveniente del classico telefono a fili se si vuole mantenere durante una comunicazione un buon grado di privacy. Non dubitate, nei prossimi anni avremo cordless a lungo raggio per tutti e ne saremo felici.